Le creazioni di Margherita
Le creazioni di Margherita

BORSE

Con le tecniche che ti illustro potrai fare delle borse "vere" e utilizzabili

Cosa mi occorre:

Un pezzo di stoffa colorato di forma e dimensioni diverse a seconda del tipo di borsa che voglio
Un pezzo di nastrino di stoffa, di cordoncino o di filo di plastica (es fili degli auricolari )
Decorazioni a piacere ( perline , anelli in plastica , fiocchi , nastri, etc…)
Filo e ago da cucito
Colla trasparente per bigiotteria

Borsa con il manico di perline

 

Cosa devo fare?

 

Taglio un rettangolo di 8 cm di lunghezza e 4 cm di larghezza.
Piego a metà il rettangolo di stoffa al dritto.
Fermo i due lati con due spilli e con l ‘ago e il filo cucio i due lati della stoffa.
Poi prendo un filettino di metallo (per esempio il filo di metallo che rende rigidi alcuni nastri da pacco oppure il filo di rame di pezzi di fili elettrici di scarto, infilo ad una estremità della borsa (un po’ sotto il bordo  il filo e lo fermo avvolgendolo su se stesso un paio di volte.
Inserisco le perline che desidero.
Inserisco il filo decorato nell’altra estremità della borsa (sempre un po’ sotto il bordo) e lo fermo avvolgendolo su sé stesso un paio di volte.

Per decorare la seconda borsa per  il manico ho inserito prima una perlina grande tonda gialla, poi una serie di perline tonde più piccole anch’esse gialle e alla fine una pallina grande tonda gialla dello stesso colore di tre paillettes che ho cucito (ma che si possono anche incollare) nel centro della borsa. le perline grandi servono a nascondere meglio il filo di metallo che si riavvolge.

Borsa con il manico di nastro

 

Cosa devo fare?

Taglio un rettangolo di 8 cm di lunghezza e 4 cm di larghezza.
Piego a metà il rettangolo di stoffa al dritto. 
Fermo i due lati con due spilli inserendo un mastro o un cordino tra i due pezzi di stoffa (il cordino sarà il manico della borsa).
Con l ‘ago e il filo cucio i due lati della stoffa stando attenta a cucire insieme anche il manico

 

Per decorare questa borsa ho cucito  un nastrino di pelle nera all’interno delle due cuciture laterali della borsa e per decorarla ho incollato un fiocco che ho trovato già pronto.

Per questa borsa ho cucito  un nastrino di raso e per decorarla ho incollato due cerchietti di plastica.

Per questa borsa ho utilizzato l’ etichetta, già decorata, riciclata, che era attaccata ad un vestito appena comprato. Come manico ho utilizzato il cordoncino nero che teneva attaccata l’etichetta al vestito nuovo. Anche qui ho fatto due nodi alle due estremità del cordoncino ed ho incollato /cucito i nodi alla borsa. TUTTO SI RICICLA!!

Borsa triangolare con il manico di metallo

 

Cosa devo fare?

Taglio due triangoli UGUALI delle dimensioni che più mi piacciono.

Unisco esattamente  a rovescio i due triangoli di stoffa e cucio insieme la base e metà dei due fianchi (se cucio insieme tutti i fianchi la borsa non si può più aprire.

Rivolto la borsa a diritto e infilo la punta dei due  triangoli in due anellini di metallo (ma potrebbe essere anche un anellino di plastica) diversi.

Riavvicino le punte dei triangoli alla stoffa dei due triangoli  e li cucio insieme in modo che l’anellino di metallo rimanga bloccato. 

In questo caso ho utilizzato come manico della borsa la linguetta di metallo di una lattina. Per decorare la borsa invece ho tagliato a quadratini uguali (o quasi!) un contenitore di alluminio per alimenti riciclato

Per questa borsa da mare ho utilizzato la stessa stoffa del vestito e come manici due linguette di metallo più grosse (per es. le linguette delle scatole di piselli).

Borsa a busta con o senza il manico

 

Cosa devo fare?

Taglio  un rettangolo di stoffa delle dimensioni che più mi piacciono.

Piego in tre il pezzo di stoffa facendo in modo che l’ultimo pezzo (la chiusura della borsa) si sovrapponga come più mi piace (può coprire del tutto la borsa o arrivare fino a metà). Negli esempi che vi mostro normalmente coprono del tutto la borsa semplicemente perché a me piace di più.

Unisco esattamente  a dritto il primo e il secondo pezzo di stoffa (mentre il terzo che è la chiusura rimane libero) e li cucio insieme.

Per bloccare il terzo punto di stoffa cucio/ incollo un bottone automatico o un pezzo di velcro.

Borse di Pelle  

 

Cosa devo fare

Taglio un rettangolo di pelle delle dimensioni che desidero,

Piego in tre il pezzo di stoffa facendo in modo che l’ultimo pezzo (la chiusura della borsa) si sovrapponga come più mi piace (può coprire del tutto la borsa o arrivare fino a metà). Negli esempi che vi mostro ci sono entrambi i casi.

Decoro la terza parte della stoffa e la posso chiudere con un bottone automatico o un pezzo di velcro.

Per questa borsa ho scelto di decorare l’ultimo pezzo della stoffa con dello perline e ho creato una frangia di perline (un filo in cui ho inserito tre perline che ho fissato ripassando l’ago nelle prime due perline prima e poi sulla borsa).

 Per questa borsa ho scelto di tagliare in strisce regolari a forma di frangia e per essere sicura che le strisce fossero tutte uguali ho utilizzato una striscia di scotch attaccata sull’ultimo pezzo della stoffa da una parte all’altra per delimitare il punto di fine della frangia

Borse di Paglia  

Cosa mi occorre:

  • Un tappo che dia la forma alla borsa

  • Un cordoncino

  • Decorazioni a piacere (perline, anelli in plastica, fiocchi, nastri, etc…)

  • Filo e ago da cucito

  • Colla vinilica per incollare il cordoncino e trasparente per decorare la borsa con la bigiotteria

Cosa devo fare

  1. Prendo un tappo che possa dare la forma giusta alla borsa,

  2. Ricopro il tappo e l’area intorno con dell’alluminio su cui comincio a costruire la borsa.

  3. Prendo uno spago e comincio a arrotolare lo spago formando un disco che ricopro con della colla vinilica. Una volta formato il disco che forma la base della borsa continuo con pazienza ad arrotolare lo spago intorno ai lati del tappo fino alle dimensioni della borsa desiderate.

  4. Taglio lo spago e ricopro attentamente tutta la borsa di colla vinilica e lascio asciugare.

  5. Quando la borsa è asciutta ma ancora morbida si può dare una forma diversa

  6. Aggiungo i manici

Per questa borsa ho scelto come sostegno il tappo di un prodotto doccia schiuma. Ho rivestito l’interno con della stoffa nera e per manici ho utilizzato dei pezzi della stessa corda ritorta più volte e incollata con della corda vinilica (modellati quando già asciutti ma ancora morbidi).

 

Borse all’uncinetto  

Cosa mi occorre:

  • Un uncinetto

  • Cotone colorato

  • Decorazioni a piacere (bottone e perline)

Cosa devo fare

  1. Fare una catenella di 8/ 10 anelli,

  2. Fare due catenelle per il primo punto alto a poi un punto alto in ogni catenella sia da un lato che dall’altro ad eccezione dei due estremi dove vengono fatti 5 punti alti nella stessa catenella (nella a prima maglia uno dei cinque è sostituito dalle due catenelle).

  3. Fare un punto alto in ogni maglia per diversi giri (4 o più a seconda del tipo di borsa)

  4. Aggiungere i manici

 Per questa borsa ho scelto di decorare la borsa con delle perline infilate in un filo di metallo fine in modo che i manici rimangano rigidi

 

Nel caso dello zaino alla fine del 5 giro solo da una parte si continua per fare la chiusura dello zainetto per altri 4 giri diminuendo una maglia per giro (dovrebbero esserci 7 maglie al 3 giro) al quarto giro fare due maglie alte, una catenella di tre maglie e due maglie alte). Nell’ultimo giro fare due maglie basse nelle due maglie alte precedenti e tre maglie basse nelle catenelle e di nuovo due maglie basse e si chiude il lavoro.

Il buco che si è formato serve per il bottone di chiusura. Nell’ultimo giro viene poi inserito un cordoncino per chiudere lo zaino. Il cordoncino può essere abbellito con delle perline.

Per le bretelle dal retro dello zaino fare una catenella di circa 20 /22 maglie che poi viene legata alla base dello zaino (ovviamente le maglie devono essere diminuite o aumentate a seconda delle dimensioni del filo (dimensioni standard zainetto: larghezza 4,5/ 5 cm; altezza 4 cm).

Informazioni

Il mio sito web

Su questo sito spero di potervi dare delle idee originali e divertenti ma sopratutto semplici da fare

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Margherita Bravin Via Dei Coselli 15 55012 Capannori